LAMIN, FAI LA VOCE GROSSA!

Lamin è un nostro ospite al CAS di Serravalle d’Asti. Dovreste sentire che vocione. Immaginate di essere al buio e di sentire quella voce bassa e profondissima da film horror. È la sua.
Lamin parte dal Gambia con l’obiettivo di aiutare la sua famiglia poverissima dall’Europa. Adesso lavora e ci riesce.
Perché questo articolo citando questa sua particolarità? Dovete sapere che, come sempre, giudicare i libri dalla copertina è sbagliato. Da quando c’è stata la possibilità di aiutare i bambini della scuola elementare che si trova a due passi dal centro, Lamin è uno di quei ragazzi che si è sempre proposto per “fare”. Di fatto ai bambini quel vocione piace tanto e sono tutti molto contenti quando Lamin arriva. I bambini sono gli stessi cha hanno scritto la famosa “Lettera a Salvini” per far sì che i loro amici non vengano mandati via dall’Italia.
Grazie Lamin e grazie al tuo buon cuore.

“Perché c’è ancora qualcuno che ti apprezza per come sei e non per come devi essere.”
JOHNNY DEPP