SYED, DAL PAKISTAN DA SOLO, IN ITALIA “DA SOLO”

Syed Abbas è un nostro ospite di Frinco che, come la maggior parte dei ragazzi richiedenti asilo, è venuto da solo, ma è riuscito a fare tutto “da solo”: da quando è arrivato nel nostro centro di accoglienza ha fin da subito iniziato a mettersi sui libri raggiungendo un ottimo livello di italiano, prendere la patente di guida, frequentare la terza media, trovare lavoro in un ristorante giapponese e mantenerlo da più di un anno, presentare domanda di assunzione in altri posti di lavoro, rinnovare i propri documenti sanitari e tanto altro.
Effettivamente si trovano poche persone che in due anni riescano a svolgere un percorso di integrazione di questo genere in quasi totale autonomia.
Complimenti a Syed e alla sua forza di volontà.

“La volontà può e deve essere motivo d’orgoglio più dell’ingegno.”
Honoré de Balzac